Terzo mondo

Il mondo del sentiero dei Maestri

L’Anima si predispone sempre più apertamente alla connessione con il piano cosmico entrando in contatto con la conoscenza fatta di informazioni di luce. Solo attraverso il cammino di maturazione spirituale essa partecipa al progetto divino dell’amore cosmico universale.

Il sentiero dei maestri è lo sviluppo della propria intelligenza spirituale che conduce all’espressione del proprio Se Superiore e delle proprie arti sacre che il visitatore dei tre mondi avrà coltivato diventandone custode, guardiano e sincero alleato potenziante.

La chiamata consapevole dell’Energia Universale implica lo sviluppo di accettazione, accoglienza e non giudizio. La chiamata arriva quando lo stato vibrazionale raggiunge frequenze compatibili con quelle della dimensione sacra dalla quale provengono le informazioni di luce, canalizzabili a beneficio della vita e dell’espansione dell’Amore Cosmico nella dimensione terrena.
L’esploratore che ha attraversato il mondo del sentiero dei maestri percepisce ora la sua anima irradiata dallo spirito. Egli si rende disponibile in ogni istante alla sacra morte la “mors” che apre all’ ”a-mors”, l’Amore Cristico, predisponendosi all’ipercomunicazione perché consapevole dell’esistenza dei Maestri

Il visitatore aperto alle alte energie contatta, da questo momento, la sua verità interiore ed è abile a decodificare i propri pensieri distinguendone l’origine: mentale o spirituale; saranno queste le idee e pensieri che il visitatore, al termine del suo viaggio nel mondo del sentiero dei maestri, trasferirà nella realtà attraverso il linguaggio cosciente diventando egli stesso il Sentiero